ForMyWell: Per il tuo Benessere - Spedizione gratuita sopra i 150 euro - Servizio Clienti Telefono o Whatsapp: 3756615435- Orari: 9.00 -12.30 / 14.00 - 17.00
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Globus G5935 HT-906 Ultrasuoni ad Azione Antalgica e Ottimo AntiCellulite

219,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

- Ordini telefonici o Whatsapp: 3756615435

- Scegli la modalità di pagamento che preferisci: Carta di Credito, PayPal, Bonifico Bancario.

- Spedizioni: Corriere BRT gratis sopra 150,00 €


Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Martedì 06/12

GLOBUS

SKU G5935

HT-906  dispositivo palmare ad Ultrasuoni ad uso Domiciliare, per il tuo Benessere e per la tua Bellezza

GLOBUS HT-906 è un dispositivo ad Ultrasuoni Palmare ad uso Domiciliare, la risposta ideale per il trattamento di infiammazioni, dolori articolari e muscolari.  Globus HT-906 è inoltre, grazie a 12 programmi dedicati alla Bellezza, estremamente efficace nel trattare gli inestetismi della Cellulite  e delle Adiposità Localizzate.
Pratico, manegevole e di facile uso HT-906 è Indolore e 100% Non Invasivo!
Frequenza 1 Mhz, alimentazione a rete.

GARANZIA: 2 ANNI

HT-906 Ultrasuoni efficace trattamento ad Azione Antalgica e per combattere il grasso superfluo.

 

HT-906 di Globus, dispositivo ad ultrasuoni di ultima generazione altamente performante: Comodo, Pratico e di facile da utilizzo. Indolore - 100% Non Invasivo
HT-906
 di Globus, dispositivo ad ultrasuoni di ultima generazione altamente performante: Comodo, Pratico e di facile da utilizzo. 
HT-906 di Globus, risulta essere lo strumento ideale per la cura e il trattamento di infiammazioni, dolori articolari e muscolari ed inoltre tratta con sicura efficacia gli inestetismi della Cellulite e le Adiposità Localizzate.
Globus HT-906:

  • Effetto Antalgico

  • Per le principali patologie osteoarticolari

  • Ritarda e contrasta la formazione delle rughe

  • Riattiva la circolazione locale e riduce le adiposità localizzate

  • Attenua notevolmente la pelle a buccia d’arancia

  • Aumenta la consistenza e compattezza dei tessuti

  • La pelle trattata appare molto più distesa e levigata

PROGRAMMI

DOLORE/RIABILITAZIONE

  • Artrosi Fratture

  • Tunnel carpale

  • Epicondilite

  • Mal di schiena

  • Dolore muscolare

  • Dolore cervicale

BELLEZZA

  • Cellulite edematosa

  • Cellulite fibrosa

  • Lipolisi

  • Rilassamento pelle

  • Lifting facciale

  • Adiposità addome

  • Smagliature seno

  • Applicazione principi attivi

  • Trattamento rughe

  • Trattamento cicatrici

  • Couperose Acne viso

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Potenza Totale: 2.5 W totali ±20%

  • Potenza Media /cm2: 0.5 W/cm2 ±20%

  • Diametro testa: Ø mm 30

  • Alimentazione a rete 230V 50/60 Hz

  • Dimensione: 16 x 4.5 x 4.5 cm

  • Frequenza di emissione: 1 MHz ±5%

  • Emissione: continua e pulsata

  • Conforme alla direttiva 93/42/CEE

  • Dispositivo Medico CE 2460

DOTAZIONE

  • 1 ultrasuono HT 906

  • 1 confezione Gel

  • 1 alimentatore

  • 1 manuale operativo

CONTROINDICAZIONI

- Condizioni come ad esempio le tromboflebiti e flebiti, nelle quali la somministrazione di ultrasuoni può provocare la rottura di emboli, non vengono trattate con gli ultrasuoni.
- Zone affette da sepsi acuta non devono essere trattate con gli ultrasuoni a causa del pericolo della diffusione dell'infezione.
- La radioterapia produce un effetto contrario sui tessuti per cui gli ultrasuoni non devono essere applicati alle zone sottoposte a radiazioni prima che siano trascorsi sei mesi dalle irradiazioni stesse.
- I tumori non devono essere sottoposti agli ultrasuoni perché potrebbero stimolarne la crescita e/o causare metastasi.
- Un utero gravido non deve essere trattato con gli ultrasuoni poiché questi potrebbero provocare danni al feto (la scansione con ultrasuoni come strumento diagnostico durante la gravidanza é diversa da quella utilizzata per scopi terapeutici).
- E’ vietato l’uso ai pazienti portatori di pacemaker.
- Non utilizzare nelle regioni con protesi e materiali di osteosintesi.
- Nelle regioni dove sono presenti mezzi di sintesi endotessutali (placche inserite a seguito di operazioni, ecc.) o su midollo osseo e spina dorsale.
- In soggetti minori di quindici anni o sui bambini.
- Su organi nobili (ovaie, cuore, testa, genitali, occhi, ecc.).
- In soggetti con stati febbrili.

In caso di dubbi o perplessità rivolgersi al proprio medico curante.